NK - IlviaggiodiOdette

Odette è il mio personaggio principale, che ispira ogni mia creazione.


Perché?
"Monet decide di dipingere in serie sempre lo stesso soggetto dal medesimo punto di vista ma in diversi momenti,
per dimostrare come questo possa suscitare ogni volta sensazioni differenti.
Si arriva così ai writers e agli artisti contemporanei che propongono il loro "simbolo di riconoscimento" con chiavi di lettura differenti.
Ecco perché disegno sempre lo stesso soggetto."

Due righe su di me
Ho studiato storia dell’arte, quindi i “Maestri del passato” mi hanno sempre condizionato.
Monet mi piace per il suo concetto di cogliere lo stato d’animo del momento e saperlo immortalare a prescindere dal soggetto rappresentato.
Modigliani mi affascina per il suo modo “giraffale” di concepire le donne, rendendole così raffinate ed eleganti.
L'avanguardia Pop mi ha trasmesso la voglia di proporre un'arte in serie.

Sono da sempre tormentata da fumetti e manga e dal loro modo di rappresentare la figura femminile.
Mi interessa la street art, tanto che durante i miei viaggi le foto ricordo che scatto sono quasi esclusivamente di opere viste in musei o per strada.
Un altro mio interesse è la grafica e le forme vettoriali ben definite.
Mi piace cucire e combinare stoffe con fantasie e pattern contrastanti.
Mi piace spaziare e sono una vera stacanovista della creatività.

La parte del mio corpo di cui non potrei fare a meno sono le mie mani.